fbpx

A Pontecagnano nuovo progetto di forestazione grazie ad Automar

A Pontecagnano Faiano il rimboschimento parte dagli spazi verdi a servizio delle scuole. Il progetto, finanziato da Automar spa nell’ambito della campagna Mosaico verde, prevede la piantumazione di 1.500 nuove essenze arboree.

 

In occasione della Festa dell’Albero del 21 novembre è stato simbolicamente piantato il primo albero nelle aree verdi dell’istituto comprensivo “Picentia”, come anticipazione dell’intervento di rimboschimento previsto.

Promotore dell’iniziativa a livello locale è Automar Spa, azienda leader nei servizi di logistica integrata, che ha finanziato il progetto in collaborazione con l’Ic Picentia e il Comune di Pontecagnano Faiano, i quali beneficeranno della messa a dimora di specie arboree autoctone in aree che necessitano di riqualificazione, per un totale di 700 nuove piante. Nello specifico verranno piantumati 400 giovani alberi negli spazi verdi dei tre plessi dell’istituto comprensivo e 300 nella zona delle Poste centrali (fra via R. Sanzio e via San Francesco). I restanti 800 giovani alberi verranno piantumati in un’area ancora in fase di definizione.

Scarica il comunicato stampa