fbpx

Adesioni

eBay è partner delle aziende italiane e abilitatore di business, creando innumerevoli opportunità per venditori e acquirenti attraverso esperienze di acquisto personalizzate, sicure e multicanale. La visione di eBay è un commercio reso possibile dalle persone, alimentato dalla tecnologia e aperto a chiunque.

 

eBay è uno dei principali marketplace a livello globale e connette ogni giorno 183 milioni di acquirenti attivi, di cui 5 milioni in Italia, con venditori in tutto il mondo. Per eBay la sostenibilità è un valore centrale, da perseguire in tutte le sue forme a livello sociale, economico e ambientale. L’obiettivo è diventare ambasciatori della circular economy, promuovendo una produzione e un consumo più sostenibili, sfruttando la piattaforma per coinvolgere attivamente gli utenti.

 

www.ebay.it

STRATEGIA DI SOSTENIBILITÀ

 

Per ridurre l’impatto ambientale del proprio business, eBay persegue due macro obiettivi a livello globale: utilizzare il 100% di energia rinnovabile per la fornitura di energia elettrica dei proprio uffici entro il 2025; ridurre di 2,5 milioni di tonnellate le emissioni di CO2 entro il 2020. Nel 2018 il mercato C2C su eBay.it, per le sole categorie moda e tech, ha già contribuito a ridurre di 12.709 tonnellate le emissioni di CO2. L’impegno di eBay continua a livello sociale: sulla piattaforma viene dato spazio a progetti e aste di beneficienza che in Italia, dal 2001, hanno raccolto 11 milioni di € di fondi per 600 associazioni. Sulla propria piattaforma, eBay promuove l’economia circolare e un consumo consapevole attraverso il mercato second hand, contribuendo a ridurre l’impatto ambientale. L’acquisto di un oggetto di seconda mano permette infatti di impattare sull’ambiente fino a 2,5 volte meno rispetto a un oggetto nuovo. Per consolidare tale impegno eBay ha coinvolto nel periodo natalizio gli inserzionisti, donando 1 euro alla campagna Mosaico Verde per ogni articolo di seconda mano venduto entro il 30 gennaio con l’hashtag #eBayDonaperTe.

Progetti realizzati

COMUNE DI BRACCIANO

L’intervento di piantumazione ha interessato quattro aree destinate a verde pubblico localizzate nel quadrante Est della città, in quella che viene chiamata “Bracciano Nuova”. Nello specifico, alberi ed arbusti sono stati messi a dimora in zone che sono state sottoposte negli anni ad edificazione ed espansione urbana: un’area adibita a parco pubblico che si trova a nord di Via dei Tigli, una in prossimità di Traversa Paolo Borsellino in un quartiere di nuova costruzione, una all’interno del Parco della Memoria e infine in due aree in prossimità di Via di San Celso.

Tipologia di area

Urbana

 

Alberi piantumati

1.000

 

Ettari impiegati

3

 

Specie utilizzate

Acero campestre, Leccio, Roverella, Orniello