fbpx

Belvedere SPA pianta 1.500 alberi a Peccioli

Belvedere S.p.A., società toscana che gestisce gli impianti di trattamento e smaltimento rifiuti di Peccioli (Pi), ha aderito a Mosaico Verde e ha piantato 1.500 alberi per riqualificare un’area vicina al loro impianto

 

Belvedere ha nel proprio statuto l’impegno a contribuire allo sviluppo del proprio territorio e quindi ha da sempre una grande attenzione per tutti gli aspetti della sostenibilità e del sociale. Per questo ha concretizzato l’adesione a Mosaico Verde collegando la necessità degli enti pubblici di riqualificare aree verdi abbandonate e la volontà delle imprese di investire in progetti di responsabilità sociale d’impresa.

L’intervento di forestazione ha interessato 1,5 ettari di terreno su cui sono state messe a dimora 1300 piante come Frassini, Aceri, Roverelle, Lecci, Biancospino e Viburno, in un area extraurbana accanto all’impianto fotovoltaico dell’azienda, posizione importante per contribuire a migliorare la fruibilità dell’area. Altri 200 alberi saranno piantati nei prossimi mesi a completamento dell’intervento.

Le imprese italiane come quelle del resto del mondo, di qualsiasi dimensione e settore, sono chiamate a dare il proprio contributo a questi obiettivi attraverso nuovi investimenti, modelli di business responsabile, innovando i propri processi o attivando nuove collaborazioni con realtà che già operano per ridurre gli impatti antropici su società e ambiente.

Vedi la scheda dell’azienda

www.belvedere.peccioli.net



Facebook
LinkedIn
Twitter
0