fbpx

Nuovi alberi a Riccione grazie a L’Angolo della Piada

L’intervento è stato realizzato nel Quartiere San Lorenzo, nello specifico in un’area pubblica adiacente a Via Flaminia, utilizzando 30 Farnie, specie autoctona arborea coerente con le condizioni climatiche della zona, con l’obiettivo di migliorare le condizioni ambientali del quartiere.

 

“L’arrivo di nuove alberature rappresenta nuovo ossigeno per la città. Per questo motivo ogni iniziativa di mano pubblica o privata, di singoli o associazioni, viene stimolata e incentivata dall’amministrazione….La zona di San Lorenzo, scelta in condivisione con il Centro di Buon Vicinato e le associazioni ambientaliste, ha previsto un intervento di rimboschimento in prossimità di fonti di emissioni come la Statale 16. ”  ha dichiarato Lea Ermeti Assessore all’Ambiente del Comune di Riccione.

“La nostra Azienda è da sempre attenta all’ambiente, da anni oramai abbiamo installato un impianto fotovoltaico e acquistiamo solo energia verde per alimentare i nostri macchinari; l’incontro con AzzeroCO2, ci ha permesso di implementare l’efficienza energetica della nostra industria attraverso vari strumenti come la Carbon footprint e la certificazione ISO 50001….il progetto i forestazione di Mosaico Verde fa sì che il nostro impatto ambientale si riduca ancora di più” ha dichiarato Marcello Dadi Amministratore Unico di Angolo della Piada.

 

Leggi il comunicato stampa



Facebook
LinkedIn
Twitter
0