fbpx

Nasce la Fabbrica dell’Aria a Treviso

Inaugurato oggi il progetto di riqualificazione ambientale del bosco urbano di via Paludetti, nel quartiere San Giuseppe a Treviso, grazie ad Ascotrade.

 

Il Comune di Treviso ha inaugurato oggi l’iniziativa Fabbrica dell’Aria di Ascotrade, che vedrà la piantumazione progressiva di varie specie di alberi tra aceri e olmi campestri, carpini bianchi, roverelle e di piantine mellifere come il tiglio e l’orniello, nel quartiere San Giuseppe per un totale di 1.500 giovani alberi.

L’avvio ai lavori di riqualificazione dell’area è avvenuto alla presenza del sindaco Mario Conte, degli assessori ai Lavori Pubblici Sandro Zampese e alle Politiche Ambientali Alessandro Manera, del Presidente di Ascotrade Stefano Busolin e di Angelisa Tormena, referente territoriale AzzeroCO2.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

I giovani alberi andranno a ripopolare due aree attigue di oltre 3 ettari che si trovano in via Paludetti, con l’obiettivo di formare dei veri e propri boschi anti-smog che consentiranno un evidente miglioramento paesaggistico e della qualità dell’aria di una zona precedentemente incolta e infestata dai rovi, che finalmente potrà essere restituita ai residenti del quartiere.

La piantumazione di Treviso è una delle tappe della Fabbrica dell’Aria, progetto sviluppato da Ascotrade in collaborazione con AzzeroCO2 per la messa a dimora di alcune migliaia di piante in diverse città di Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Leggi il comunicato stampa