Nel Lazio due comuni ed un ente parco hanno aderito a Mosaico Verde

I comuni di Aprilia, Trevignano Romano e l’Ente Parco Regionale di Bracciano-Martignano hanno ufficializzato l’adesione a Mosaico Verde.

 

Il Comune di Trevignano Romano e l’Ente Parco Regionale di Bracciano-Martignano hanno ufficializzato la loro adesione alla campagna Mosaico Verde e quest’ultimo si farà promotore dell’iniziativa all’interno del perimetro del Parco e nei comuni che ricadono nel suo territorio. A seguito dell’adesione verranno realizzati i sopralluoghi per valutare la disponibilità delle aree e studiare il progetto di piantumazione più idoneo.

Anche il comune di Aprilia ha aderito alla campagna Mosaico Verde e si trova allo step successivo: la fase di valutazione e progettazione infatti si è appena conclusa e prevede la piantumazione di circa 2000 alberi che andranno a riqualificare una scuola, due piccoli parchi comunali e alcuni tra i viali principali della città. Le principali specie che verranno messe a dimora sono autoctone e tipiche della vegetazione mediterranea come, leccio, sughero, acero e orniello.

Il Comune di Aprilia intende dimostrare la propria attenzione e sensibilità alla tematica dell’adattamento e mitigazione ai cambiamenti climatici, adottando una strategia integrata alla pianificazione ambientale e territoriale capace di mettere a sistema in maniera unitaria le azioni già oggi intraprese quali: il Regolamento comunale per il Verde pubblico e privato, l’adozione e la sponsorizzazione di aree verdi da parte di aziende e associazioni di cittadini, la “festa dell’Albero” in collaborazione con gli Istituti scolastici ed i redigenti Bilancio arboreo e Piano del Verde.



Facebook
LinkedIn
Twitter
0