QUESTO NATALE FAI UN REGALO VERAMENTE SOSTENIBILE!

Anche tu puoi contribuire a riqualificare il nostro territorio!

Scegli l’area nella quale vorresti piantare il tuo albero e seleziona la specie che più ti piace!

Parco Regionale Oglio Sud (Cremona)

Area extra-urbana

 

Il territorio del Parco dell’Oglio Sud si estende lungo il corso del fiume Oglio e interessa le province di Cremona e Mantova. Il Parco persegue finalità di conservazione del patrimonio naturale e di ripristino del paesaggio fluviale. La zona interessata dal progetto di forestazione si trova nella provincia di Cremona, lungo il tratto di fiume che collega Castelfranco d’Oglio e Canneto sull’Oglio ed è oggetto di interventi di recupero e ricostituzione dei boschi di pianura preesistenti con l’obiettivo di ricreare un luogo di aggregazione della fauna.

 

Gli alberi acquistati saranno piantati vicino al corso del fiume in punti di grande visibilità e accesso turistico, a margine della Ciclovia del Fiume Oglio (collegata alla ciclovia VENTO), un percorso di oltre 280 chilometri tra le Province di Brescia, Bergamo, Cremona e Mantova.

 

 

Parco Oglio Sud
Ciclovia fiume Oglio

 

Comune di Narni (Terni)

Area urbana

 

Il Comune di Narni ha origini molto antiche risalenti al 300 a.C. quando i romani si insediarono nella città umbra, ed è oggi molto apprezzata dai turisti soprattutto per le vestigia di epoca medievale ottimamente conservate.

 

Gli alberi acquistati saranno piantati nel “Parco dei Pini” che si trova nella frazione di Narni Scalo, una vasta area verde molto frequentata dagli abitanti della zona. L’intervento di forestazione ha dunque lo scopo principale di riqualificare e valorizzare il patrimonio ambientale del comune a beneficio della popolazione locale.

 

Parco delle Valli (Roma)

Area urbana

 

Il “Parco delle Valli” è un’area verde ubicata nel quartiere Conca D’oro a Roma, di proprietà del Comune di Roma, ma facente parte della riserva naturale valle dell’Aniene. Il Parco è stato creato nel 2008, a seguito di un progetto edificatorio mai realizzato, e oggi rappresenta un importante punto di aggregazione per il quartiere. Proprio per la biodiversità che caratterizza il parco, l’area fa parte delle aree protette di RomaNatura, l’ente per la salvaguardia delle aree protette di Roma.

 

La manutenzione del progetto è affidata all’associazione no profit “Gli Amici Di Conca D’Oro – APS”, che da anni si impegna per la tutela e la riqualificazione del parco.

 

RomaNatura

 

Facebook
LinkedIn
Twitter
0