fbpx

Terna

Terna è la società che gestisce la rete elettrica di trasmissione nazionale

Circa 75 mila km di linee in alta e altissima tensione, 900 stazioni su tutto il territorio italiano e 26 interconnessioni con l’estero. Terna è una realtà d’eccellenza formata da oltre 5.100 professionisti ed è responsabile delle attività di pianificazione, sviluppo e manutenzione della rete elettrica nazionale e della gestione e dell’equilibrio dei flussi di energia elettrica che vi transitano.

Strategia di sostenibilità

La sostenibilità per Terna è un driver strategico ed è uno dei pilastri su cui si basa l’attività del gruppo. A guidare lo sviluppo dell’aggiornamento del Piano Industriale 2021-2025 “Driving Energy” è la sostenibilità degli investimenti, parte integrante del processo di creazione di valore per l’azienda e di benefici per il sistema e l’ambiente. Gli interventi di Terna, che in base al criterio di eleggibilità introdotto dalla Tassonomia Europea sono considerati per loro natura sostenibili per il 99%, sono finalizzati allo sviluppo delle fonti rinnovabili.

I target sono articolati in quattro aree di intervento: Capitale Umano, Capitale Sociale e Relazionale, Capitale Intellettuale e Capitale Naturale. In campo ambientale è stato adottato un “Science-Based Target” (SBT) per ridurre l’intensità carbonica del Gruppo. L’impegno a minimizzare l’impatto visivo e paesaggistico delle infrastrutture elettriche passa anche attraverso la rimozione di oltre 400 km di linee rese obsolete dai nuovi investimenti di sviluppo della rete.

 

Scopri di più

Torna all'elenco dei progetti